• CAMILLA DEL BALZO Pedagogista clinica, Analista del Comportamento; ha completato il percorso di formazione in Applied Behavior Analysis, Master in analisi del Comportamento Applicata presso l’Università degli studi di Parma, competenti in ABA CABAS VB NET e ESDM, nonché sviluppatori di nuova ricerca nel settore, Observational Learning, Peer Tutoring. Lavora con bambini con Disturbi del linguaggio, dello spettro autistico e disabilità correlate dal 2000. Convinta da sempre di poter costruire ponti di comunicazione e che il mondo possa modificarsi attraverso il cambio di prospettive. E’ socio fondatore e presidente della cooperativa Be&Able. Si occupa di intervento domiciliare, scolastico, formazione dello staff e degli insegnanti.

• LAURA ANTONELLI Psicologa, Analista del Comportamento; ha completato il percorso di formazione in Applied Behavior Analysis, Master in analisi del Comportamento Applicata presso l’Università degli studi di Parma, competenti in ABA CABAS VB NET e ESDM, nonché sviluppatori di nuova ricerca nel settore, Observational Learning, Peer Tutoring.. Lavora con bambini con Disturbi del linguaggio e dello spettro autistico e disabilità correlate dal 2000. Dopo aver incontrato un bambino con autismo che la fa Innamorare e appassionare a questo lavoro, si specializza convinta che con l’educazione si possa contribuire a cambiare la società. E’ socio fondatore e Vicepresidente della cooperativa Be&Able. Si occupa di intervento domiciliare, scolastico, formazione dello staff e degli insegnanti.

• ELENA TUCCI Educatrice professionale. Attualmente iscritta al Master Analisi del Comportamento Applicata dell’Università UNIPR. Dal 2006 al 2008 lavora con bambini disabili presso diverse scuole materne. Dopo aver conosciuto all’asilo uno dei suoi alunni con diagnosi di autismo si specializza per poter offrire il migliore percorso educativo per tutti gli studenti con bisogni educativi speciali. Dal 2008 lavora con bambini con Disturbi del linguaggio e dello spettro autistico e disabilità correlate, collabora come supervisore e coordinatore con la cooperativa Be&Able. Si occupa di intervento domiciliare e scolastico, formazione dello staff e degli insegnanti.

• MARIAELENA PORROVECCHIO collabora come coordinatrice presso la Be&Able. Ha completato nel 2009 il corso di formazione presso la cooperativa mostrando una spiccata attitudine all’insegnamento. Si occupa della gestione sia di interventi Home-Based che al centro di apprendimento. Le sue capacità e le sue caratteristiche di insegnante dinamica le permettono di condurre differenti programmi curriculari per studenti con bisogni educativi speciali.

• GIUSI GAIAS Psicologa, coordinatrice presso la Be&Able. Ha completato nel 2013 il corso di formazione organizzato dalla cooperativa, dimostrando di avere buone capacità di lavoro in equipe e di coordinamento dello staff. La sua caratteristica principale è quella di lavorare con dedizione e passione al raggiumento degli obiettivi prefissati dalla Be&Able.

• CAMILLA BARONE lavora come coordinatrice presso la Be&Able. Ha completato il corso di formazione nel 2014 organizzato dalla cooperativa. La sua esperienza include lavori di coordinamento e organizzazione nel settore del volontariato. La sua peculiarità è la profonda attenzione alla parte tecnica e procedurale della programmazione, tale da garantire al centro la massima produttività..

• PATRIZIA PAESANI lavora come Coordinatore presso la Be&Able. Neuropsicomotricista dell’età evolutiva. Attualmente iscritta al Master Analisi del Comportamento Applicata dell’Università UNIPR. Ha completato il corso di formazione nel 2014 organizzato dalla cooperativa. Traduttrice ufficiale della letteratura scientifica sull’ABA, è dotata anche di ottime capacità di raccolta dati, controllo e previsione.

• ELEONORA PANDOLFI lavora come Coordinatore presso la Be&Able. Attualmente iscritta al Master Analisi del Comportamento Applicata dell’Università UNIPR. Ha completato il corso di formazione nel 2014 organizzato dalla cooperativa. Le caratteristiche che la distinguono sono il dinamismo e la giocosità.