PRIMA GIORNATA DI PRESENTAZIONE DEL CORSO GRATUITA PER TUTTE LE SCUOLE CHE NE FARANNO RICHIESTA A info@beandable.org

A chi si rivolge
Il progetto è rivolto al personale docente, e più in generale a coloro che operano all’interno della scuola

Obiettivo del progetto
Il progetto si pone come obiettivo quello di formare il personale docente, attraverso momenti di lezione teorica e laboratori pratici, con la finalità di:
1) Favorire la diffusione delle migliori prassi educative per l’integrazione dello studente con BES, autismo e disturbi correlati con il gruppo classe;
2) Fornire alla scuola strumenti adeguati e procedure per la riduzione di comportamenti disadattivi al fine di migliorare il contesto didattico e ricreativo in classe;
3) Fornire contesti di interazione bambino-compagni ricchi e stimolanti, sul piano ludico, emotivo e sociale;
4) Potenziare le competenze comunicative dell’alunno e dei suoi interlocutori;
5) Ridurre i comportamenti disadattivi o socialmente non accettabili.

Il programma prevede una offerta strutturata sulle esigenze specifiche del personale docente e prevede due moduli, uno di lezione teorica e uno di pratica che si svolge all’interno della classe.


Modulo Teorico
Il modulo teorico ha una durata complessiva di 20 ore, 5 giornate da 4 ore durante le quali verranno trattati i seguenti argomenti:
•   Contingenze a tre termini
•   Stimulus-Stimulus Pairing per insegnare a giocare ed ottenere    motivazione utilizzando rinforzatori generalizzati
•   Analisi Funzionale Descrittiva
•   Presa dati su durata e numero di eventi: come monitorare un    comportamento
•   Il Rinforzo, la Punizione e le Operazioni Motivazionali
•   Il Prompting (tecniche di insegnamento senza errori)
•   La Richiesta 'MAND' e la presa dati sui comportamenti richiestivi    (vocali, segni e PECS Pyramid System)
•   Le Classi operanti del comportamento verbale (Skinner 1957): mand,   tact, ecoico, intraverbale, textual, autoclitici
•   Comportamento Listener e Speaker in un curriculum
•   Le Aree curriculari e altri prerequisiti al comportamento del Listener:   visuospaziale e imitazione motoria
•   Le Abilità sociali: gioco e tempo libero, condivisione e autonomie
•   I Comportamenti non appropriati: forma e funzione
•   Casi clinici.


Modulo Pratico
L’intervento viene svolto all’interno della classe in collaborazione con il corpo docente e prevede incontri settimanali della durata di 2 ore per un periodo variabile da 3 mesi a 8 mesi a seconda delle esigenze espresse dalla scuola. Un volta a mese sarà possibile avere un incontro di due ore di supervisione dove in equipe verranno stabiliti i nuovi obiettivi per ogni studente, in linea con l’andamento dell’apprendimento.
Obiettivi del modulo pratico:
✓ Individuare e incrementare le competenze nella sfera dell’autonomia personale
✓ Incrementare i tempi di attenzione selettiva;
✓ Incrementare le competenze di comunicazione funzionale dell’alunno;
✓ Ridurre i comportamenti non appropriati dell’alunno all’interno del gruppo classe;
✓ Individuare situazioni e attività motivanti per l’alunno che possano essere offerte dopo l’esecuzione di un compito meno piacevole;
✓ Individuare un compagno tutor che faciliti il continuum delle attività dello studente